Miele

Millefiori

della Collina Materana

Raccolto nei mesi estivi racchiude in sè una innumerevole quantità di fiori che caratterizzano la murgia e le colline del materano. Il colore varia da leggermente ambrato ad ambrato scuro. Ottimo dolcificante nelle bevande, si accompagna bene con formaggi e macedonia di frutta.

Miele

Fiori d'Arancio

della costa Jonica Lucana

Miele profumato, dal colore chiaro e dal sapore gradevole, viene raccolto nelle zone del metapontino tra aprile e maggio. Mescolato con tè ghiacciato è un ottimo dissetante. Grazie all'odore e al caratteristico sapore è perfettamente abbinabile al caciocavallo podolico, ma anche a ricotte fresche di capra e pecora. Ottimo nelle tisane.

Miele

Sulla

della Collina Lucana

Miele ricavato dal nettare del fiore di una leguminosa che, in primavera, cresce spontanea sui terreni argillosi della collina materana. Allo stato liquido si presenta da quasi incolore a giallo paglierino chiaro. Cristallizza alcuni mesi dopo la raccolta variando il colore da bianco ad avorio. Il suo gusto delicato lo rende adatto ad abbinamenti con formaggi freschi, pietanze in agrodolce e carni bianche.

Miele

Melata

Lucana

La melata è una secrezione zuccherina prodotta da insetti che si nutrono della linfa di diverse piante. Le api raccolgono questa sostanza e la trasformano in miele. Viene raccolta nei boschi del materano nei mesi di luglio e agosto. Il colore varia dal molto scuro a quasi nero. Richiama il profumo del legno e della resina ed ha un sapore gradevole leggermente dolce. Si abbina molto bene a formaggi affumicati e stagionati.

Miele

Girasole

Le quantità prodotte variano notevolmente di anno in anno a seconda delle superfici destinate alla coltivazione di questa pianta. il miele uniflorale è caratterizzato da un elevato contenuto in glucosio, responsabile della rapida cristallizzazione.

Miele

Eucalipto

dell'Oasi di San Giuliano

Questo particolare tipo di miele viene raccolto nel mese di settembre nell'Oasi naturalistica di San Giuliano, presenta una colorazione ambrata nel miele liquido. Con la cristallizzazione raggiunge una granulazione particolarmente sottile e una colorazione beige. Il suo intenso odore lo rende adatto ad essere abbinato a formaggi mediamente stagionati e dal gusto piccante.

Miele

Castagno

Lucano

Miele di colore scuro con riflessi rossastri, viene raccolto nei mesi estivi sulle montagne lucane. Caratterizzato da un aroma persistente e un intenso profumo, è ottimo su caprini stagionati e su gelati alle creme.

Miele

Acacia

delle Colline Materane

Viene raccolto in maggio sulle colline limitrofe allOasi naturalistica di San Giuliano. un miele limpido dal colore giallo tenue, dal profumo leggero e sapore delicato. Grazie allelevata presenza di fruttosio permane liquido per lungo tempo e risulta facilmente digeribile. Ottimo dolcificante per tisane e caffè, si abbina con armonia a formaggi erborinati, pecorino e caciocavallo.

Miele

Timo

della Murgia Materana

il miele che più rappresenta Matera perchè raccolto sulla murgia materana nei mesi estivi. Molto particolare, dal colore ambrato tendente al bruno e dal profumo intenso, caratteristico e speziato. Si abbina a formaggi stagionati sia caprini che ovini.

Propoli

una sostanza resinosa che le api raccolgono dalle gemme e dalla corteccia delle piante. Il colore può variare moltissimo nelle tonalità del giallo e del nero. Lodore è fortemente aromatico. Da sempre utilizzato dalluomo per le sue proprietà medicamentose e rinforzanti, la propoli è un potente antisettico.

Pappa Reale

uno dei prodotti più pregiati dellalveare. Si presenta come una gelatina di color bianco/beige, con una consistenza cremosa e gusto abbastanza asprigno. una secrezione prodotta dalle ghiandole delle api nutrici (tra il 4 e il 14 giorno di vita), utilizzata come nutrimento per le larve e per lape regina, che se ne ciba per tutta la vita. Nota per le sue eccellenti proprietà nutritive e ricostituenti, è una fonte naturale di vitamine.

Polline

Il polline è lelemento fecondante dei fiori, ricco di proteine, vitamine e sali minerali. Si presenta come una fine polvere di colore variabile in base al fiore di provenienza. Le api passando di fiore in fiore si caricano di polline, tra un volo e laltro lo umidificano e impastano con il nettare dei fiori formando delle piccole palline. Può essere considerato un ottimo ricostituente assunto da solo o mescolato al miele, marmellata, yogurt o disciolto in bevande tiepide.